Dove si colloca un computer per gaming: consigli e postazioni migliori

A volte, molto prima di scegliere i componenti di cui sarà composto il nostro computer da gaming, si pensa a dove lo collocheremo. Questo perché nella nostra casa trascorriamo molto tempo e viviamo i nostri hobby e passioni. Tra questi vi è indubbiamente quello di giocare ai videogames. Scegliere dove collocare la nostra macchina diventa quindi molto importante.

Soprattutto in relazione a quelle che sono le nostre abitudini. Ci sono infatti parti della nostra abitazioni particolarmente predisposte ad ospitare il computer. Ovviamente dovremo avere alcune accortezze da adottare per posizionarlo nella maniera migliore. Tutto comunque dipende da quelle che sono le nostre abitudini. Ma non solo. Infatti non sempre viviamo da soli. Dovremo quindi anche tener conto dei bisogni degli altri componenti del nucleo famigliare o dei nostri coinquilini.

Un aspetto da non sottovalutare mai è infatti anche l’orario io cui solitamente giochiamo. Questo cambierà radicalmente anche l’idea riguardo la posizione migliore per il nostro computer da gaming. Molti infatti amano giocare la notte. In questo caso dovremo mettere il PC lontano dalle camere dove si dorme. Anche se facciamo uso di cuffie per ascoltare gli effetti sonori. Meglio collocare quindi il computer in stanze appartate e lontane dalla zona notte. Purtroppo questo ragionamento salta se viviamo in una piccola abitazione. In quel caso dovremo pensare all’acquisto di un computer da gaming molto silenzioso.

Scegliere la posizione del nostro computer da gaming però non può prescindere dalla ricerca delle caratteristiche migliori per giocare al meglio ai nostri videogiochi preferiti. Ci sono quindi diversi fattori da tenere a mente quando si pensa a dove mettere la nostra macchina. In questa guida cercheremo di consigliare dove collocare il nostro computer per gaming. In modo da trovare le postazioni migliori per vivere nel migliore dei modi il nostro passatempo preferito.

Collocare correttamente il nostro computer da gaming

Collocare un computer fisso vuol dire avere bisogno di più spazio e ristrette possibilità di spostamento. Quando invece abbiamo un computer portatile questi problemi non ci sono. Se non abbiamo una grande disponibilità economica però, acquistare un computer portatile dalle alte prestazioni potrebbe essere un problema. Infatti questi sono più costosi rispetto ai fissi a parità di prestazioni.

Tener conto del nostro budget e dei nostri bisogni di spostare spesso il nostro computer da gaming possono essere fattori determinanti. Vogliamo un computer molto prestante? Il computer fisso resta sempre la scelta più conveniente. Rinunciando però alla maggior scelta di collocamento nella nostra casa. Acquistando un computer portatile invece avremo delle prestazioni inferiori ma con scelta illimitata riguardo la posizione in cui metterlo. Questa valutazione va fatta con particolare riguardo per i computer da gaming che hanno bisogno di alte prestazioni.

Quando decidiamo la postazione in cui mettere il nostro PC possiamo anche metterlo vicino ad una TV della nostra casa. Questo ci darà un’interessante possibilità. Infatti potremo collegare il nostro computer da gaming alla televisione mediante un cavo HDMI. Avremo così la possibilità di giocare su uno schermo molto più grande del normale monitor da PC.

Accortezze da adottare per posizionare il computer da gaming

L’ambiente in cui collocheremo il nostro computer da gaming deve avere un’illuminazione adeguata. In particolare bisogna prestare attenzione alla posizione delle finestre dispetto al monitor del PC. Queste devono essere poste lateralmente. Altamente sconsigliato averle davanti o dietro allo schermo del nostro computer. Al fine di evitare i problemi di riflesso e riverbero sulla superficie del monitor. Altrimenti si potrebbe incorrere in un affaticamento degli occhi, che e a lungo andare può portare a danni alla vista.

Inoltre, l’ambiente in cui posizionare il nostro computer da gaming deve essere predisposto ad un grado di rumorosità elevato. Questo cosa vuol dire? Il PC produce rumore. Questo non è solo proveniente dalla casse e dai suoi da esso emesso. Ma dai componenti di cui è composto.

Bisogna infatti fare un’attenta scelta dei componenti da assemblare. In particolare del processore e della schede grafica. Questi con le loro ventole integrate predisposte a dissipare il calore producono molto rumore. Se non ci si possono permettere dei processori e schede grafiche con impianti di raffreddamento alternativi, bisognerà scegliere delle stanze molto lontane dalle camere dove in genere si riposa.

Proprio le camere da letto sono quelle meno adatte a posizionare il nostro computer da gaming. Infatti questi, come ogni macchina elettronica, emette continuamente, anche da spento, delle radiazioni elettromagnetiche. A lungo andare possono creare dei problemi al nostro sonno, e non solo. Da anni ormai medici e scienziati ribadiscono questo, facendo delle campagne per contrastare questa scorretta abitudine.

Conclusione

In conclusione, collocare il nostro computer da gaming non è una scelta che si può prendere troppo a cuor leggero, come abbiamo visto. Ci sono alcune accortezze da rispettare e anche alcune necessità di tipo personale di cui tener conto. La nostra abitazione però ci offre anche diverse opzioni per posizionare il nostro computer da gaming. Non avremo quindi grandi difficoltà a trovare la soluzione più adatta per mettere d’accordo ogni accortezza e nostra necessità.

Appassionato scrittore e vorace lettore di ogni genere letterario. Da anni lavoro nell’ambito dell’informazione sul web, trattando svariati temi che spaziano dalla tecnologia, ai videogames, dalla letteratura al cinema, dagli eventi d’attualità alle novità nel campo del benessere e del tempo libero.

Back to top
menu
Migliori Computer Gaming