Pro e contro dei computer per gaming portatili

Una delle prima decisioni che bisogna prendere quando si deve scegliere un computer da gaming è se optare per un computer fisso oppure per uno portatile. Questa è un tipo di scelta che sembrerebbe semplice ma che in realtà nasconde tanti aspetti da valutare in merito ai costi e alle performance che vorremo ottenere dalla nostra macchina.

Data l’importanza di questa scelta, bisognerà avere per forza di cose una buona conoscenza di quel che si vuole. Valutando con cura i pro e i contro di questa scelta. Chi è appassionato di videogames sa bene l’importanza del garantirsi delle elevate performance del nostro computer da gaming, per poter giocare al meglio agli ultimi videogames usciti. Questa che vi proponiamo è una guida per conoscere meglio quali sono i pro e i contro di un computer portatile da gaming.

Componenti basilari dei computer portatili da gaming

Sul mercato c’è una vastissima offerta riguardo ai computer portatili ed orientarsi non è facile. Con un computer portatile avremo la libertà in ogni momento di poter decidere dove giocare e quando. Cambiando a nostro piacimento la location delle nostre avventure videoludiche. Avremo anche la possibilità di una buona personalizzazione della nostra macchina. Ma questa sarà indubbiamente inferiore a quella di un computer fisso.

Nel caso volessimo puntare su delle alte performance del nostro computer da gaming dovremo mettere in conto di dovere aver un alto budget. Questo perché gli spazi interni dei computer portatili sono estremamente piccoli e per dissipare il calore che i componenti producono alle alte prestazioni, ci sarà bisogno di una tipologia di tecnologie molto all’avanguardia, e quindi indubbiamente più costosa.

Conoscere la componentistica che ci garantisca delle buone performance di un computer portatile diventa quindi fondamentale. I componenti che ci garantiranno una miglior scelta per il nostro PC da gaming portatile sono quattro e sarà anche importante vedere come questi interagiranno tra loro per avere la massima sinergia e performance:

  • Processore: è il motore della nostra macchina. Ne detta la velocità e la potenza per l’uso più performante dei nostri videogiochi preferiti. La scelta di questo elemento determina l’intero assetto della macchina e le interazioni con gli altri elementi che la compongono; 
  • Scheda grafica: stabilisce la resa grafica dei nostri videogiochi e tutti gli effetti visivi ad essi relativi. Ha una colloquio stretto con il processore e bisogna trovarne spesso una compatibile per le migliori prestazioni;
  • RAM: è un tipo di memoria che consente un trasferimento di grosse quantità di dati che rendono più fluidi i nostri videogiochi. LA scelta di questa diventa cruciale se si volesse far lavorare il processore al pieno delle sue capacità;
  • Memoria: quanto più è capiente e veloce, tanto più ci darà la possibilità di poter usufruire del maggior numero di titoli che amiamo;

Scegliere le migliori caratteristiche di un computer portatile

La scelta di un computer da gaming portatile ci offre una minor libertà nella scelta dei componenti che lo compongono. Avremo quindi da prestare maggior attenzione nell’analizzarli nel dettaglio. Così da dotare il nostro PC delle caratteristiche che più fanno al caso nostro per avere una macchina il più possibile potente.

  • Il processore è l’elemento che determina la potenza del nostro computer. Quando sceglieremo questo componente dovremo selezionare quello con maggior potenza di calcolo. Sul mercato ce ne sono sempre di nuovi e aggiornati. Basta tener d’occhio due valori in particolare per fare la scelta giusta. La velocità di frequenza dei Core e il loro numero complessivo. In aggiunta bisognerà anche vedere in che relazione questi lavorano tra di loro;
  • La RAM è una memoria che richiede sempre maggiori capacità in termini di Gb. Nel caso giocassimo a dei videogiochi con alte richieste in fatto di requisiti, avremo bisogno di una capacità superiore. In modo da avere le migliori performance che il processore ci possa garantire lavorando con essa;
  • La scheda grafica ha bisogno di una buona capacità di calcolo dedicata. Se volessimo spingere al massimo la qualità grafica dei nostri titoli, avremo bisogno di una memoria dedicata superiore che ci consenta il massimo lavoro in accordo col processore;
  • Delle memorie dovremmo averne preferibilmente più di una interna e almeno una esterna. In modo da alleggerire il carico del nostro computer da gaming. L’HDD offre una grande quantità di spazio e delle prestazioni alte. Ma con una memoria di tipo SSD avremo una velocità di memorizzazione superiore;

Conclusione

La scelta di un buon computer portatile dipende principalmente dalle nostre abitudini quotidiane. Ed è strettamente correlata al tipo di videogiochi che giochiamo. Il mercato tecnologico ci metterà sempre a disposizione diverse possibilità per poter scegliere il nostro computer portatile nel modo che maggiormente venga incontro alle nostre preferenze.

Il consiglio è dunque di optare per un computer da gaming portatile nel caso non avessimo delle altissime richieste in fatto di performance. Altrimenti avremo da spenderci decisamente di più.

Appassionato scrittore e vorace lettore di ogni genere letterario. Da anni lavoro nell’ambito dell’informazione sul web, trattando svariati temi che spaziano dalla tecnologia, ai videogames, dalla letteratura al cinema, dagli eventi d’attualità alle novità nel campo del benessere e del tempo libero.

Back to top
menu
Migliori Computer Gaming